WooCommerce e fatturazione elettronica: alcuni plugin utili

WooCommerce e fatturazione elettronica

Quando configuriamo uno shop con WooCommerce, tra i vari aspetti che bisogna tenere a mente c’è senza dubbio quello relativo alla fatturazione. In Italia, in particolare dovremo gestire WooCommerce e fatturazione elettronica.

Da Gennaio 2019, è obbligatorio l’uso della fatturazione elettronica per diverse aziende o anche per alcuni soggetti con partita IVA. Questa permette l’invio della fattura in formato digitale (file XML) direttamente al Sistema di Interscambio (SdI), che la controlla e la inoltra al destinatario.

Vuoi velocizzare il tuo sito WordPress in pochi istanti? WP Rocket è il miglior plugin di cache per WordPress e ti permetterà di raggiungere prestazioni inimmaginabili.

Per poter configurare questo sistema sul nostro negozio virtuale sarà necessario configurare dei moduli aggiuntivi per far funzionare correttamente WooCommerce e la fatturazione elettronica.

Configurare la fatturazione elettronica su WooCommerce

Esistono due strade principali che ci permettono di gestire questo aspetto del nostro eCommerce, ed in entrambi i casi la loro configurazione richiede l’installazione di alcuni plugin di terze parti.

  1. Il metodo numero uno consiste nell’uso di un plugin che permette di generare, in automatico e dal nostro sito, i file in formato XML delle fatture da inviare all’agenzia dell’ entrate.
  2. Il secondo metodo, consiste invece, nell’integrare all’interno di WooCoomerce un gestionale esterno.

Se non hai dimestichezza con l’installazione dei plugin puoi leggerti la nostra guida completa a riguardo, o in alternativa contattaci per avere assistenza prioritaria.

WooCommerce e fatturazione elettronica: migliori plugin

Partiamo nel vedere come configurare WooCommerce e la fatturazione elettronica attraverso l’ uso di un plugin che genera le fatture in formato XML direttamente dal nostro sito web.

Esistono diversi plugin che rendono questo possibile quindi andiamo a vederne alcuni.

WooCommerce PDF Invoices Italian Add-on

Il plugin WooCommerce PDF Invoices Italian Add-on aggiunge diverse funzioni necessarie per il nostro paese ad WooCommerce. Intengrandolo con il plugin WooCommerce PDF Invoices & Packing Slips avremo la possibilità di creare e gestire le fatture XML.

WooCommerce e fatturazione elettronica - Italian Add-on
WooCommerce e fatturazione elettronica – Italian Add-on

Questo plugin è disponibile sia in versione gratuita, disponibile nella repository di WordPress, che in versione a pagamento. Con quest’ultima versione, tra le altre funzioni in più, potremo gestire l’esportazione delle fatture XML.

Yith Woocommerce Pdf Invoice And Shipping List

Se invece volete puntare su una soluzione tutto in uno con un plugin premium, potete affidarvi ai programmatori di YITH, azienda tutta italiana che si occupa della creazione e gestione di diversi plugin per WooCommerce.

WooCommerce e fatturazione elettronica - Yith esempio fattura
WooCommerce e fatturazione elettronica – Yith esempio fattura

Il plugin in question è Yith Woocommerce Pdf Invoice And Shipping List che permette una perfetta integrazione di WooCommerce e fatturazione elettronica.

Il plugin gestisce tutti i campi necessari per la fatturazione e l’esportazione dei file XML, ma solo nella versione a pagamento del plugin.

WooCommerce e fatturazione elettronica: gestionale esterno

Il secondo metodo in cui possiamo gestire WooCommerce e fatturazione elettronica è attraverso l’uso di un gestionale esterno collegato al nostro CMS. Con questo metodo la gestione della fatturazione elettronica viene gestita quasi esclusivamente esternamente.

Tutto quello che dovremo fare noi è scaricare il relativo plugin per WordPress e seguire le linee guida per connettere il CMS al gestionale.

Tra i gestionali più diffusi troviamo: Fattura24, EasyFatt e Fatture in Cloud. Alcuni di questi gestionali permette inoltre l’importazione di ordini precedenti e/o dei file XML generati anche da plugin terzi.

Conclusioni

La scelta su quale metodo utilizzare per configurare WooCommerce e fatturazione elettronica è molto personale. Varia in base a diversi fattori e bisogna capire, innanzitutto, la mole di fatture verso le aziende da gestire, in modo da capire se l’utilizzo di un gestionale può facilitarci il lavoro.

Se invece preferiamo far gestire il lavoro della fatturazione al nostro commercialista, previo confronto, dovrebbe essere sufficiente anche la semplice generazione dei file XML e l’invio delle fatture allo stesso.

Questi sono solo alcuni dei metodi disponibili per l’integrazione tra WooCommerce e fatturazione elettronica, tu stai utilizzando uno di questi o hai utilizzato un metodo diverso?

Vuoi velocizzare il tuo sito WordPress in pochi istanti? WP Rocket è il miglior plugin di cache per WordPress e ti permetterà di raggiungere prestazioni inimmaginabili.

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *