Come collegare Instagram su WordPress

Collegare Instagram su WordPress

Se hai bisogno di aggiungere il feed di Instagram sul tuo blog, del tuo profilo o di un hashtag, sei nel posto giusto. In questa breve guida andremo a vedere alcuni plugin che permettono di collegare Instagram su WordPress in modo semplice e veloce.

Inserire un collegamento sul nostro sito, in sidebar o su una pagina apposita, dove far vedere le foto caricate su Instagram, potrebbe essere molto interessante. Ad esempio, durante la gestione di un evento sarebbe sicuramente molto simpatico, lanciare e mostrare, le foto di un determinato hashtag.

Scegli il piano hosting più adatto al tuo sito web WordPress grazie a Netsons. Hosting personali e business a prezzi allettanti.

Aggiungere Instagram su WordPress tramite plugin

Come detto precedentemente, per poter inserire il feed di Instagram su WordPress avremo bisogno di un plugin. In realtà, alcuni temi premium integrano gli strumenti necessari per effettuare l’operazione, quindi controlla tra le feature del tuo template.

Aggiungere un plugin su WordPress è una procedura molto semplice, ma se non sai come fare puoi dare un’occhiata alla nostra guida.

Smash Balloon Social Photo Feed

Il primo plugin che vogliamo suggerirti per collegare Instagram su WordPress è Smash Balloon Social Photo Feed. Questo plugin vanta oltre 1 milione di installazioni attive su WordPress ed un supporto costante da parte degli sviluppatori.

La configurazione è molto semplice e si può effettuare in due modi, una automatica e una manuale. Il primo metodo prevede di cliccare sul tasto “Connect an Instagram Account“, presente nella pagina Instagram Feed – Settings.

Partirà così una procedura automatica di configurazione, in cui dovremo solo abilitare il nostro account Instagram a condividere le informazioni sul sito. Invece il secondo metodo, tramite il pulsante “Manually Connect an Account” ci chiederà di inserire un access token e user ID.

Impostazioni Smash Balloon - Collegare Instagram su WordPress
Impostazioni Smash Balloon – Collegare Instagram su WordPress

Una volta che avremo completato il collegamento potremo spostarci nella sezione Customize, dove potremo impostare diversi aspetti del Feed. In questo pannello avremo a disposizione diverse configurazioni per la visualizzazione delle foto: larghezza ed altezza del feed, colore di sfondo, numero di foto e colonne o anche l’ordine di visualizzazione delle immagini.

Il plugin, tramite la sua versione a pagamento, sblocca diverse opzioni in più. Ad esempio, sarà possibile scegliere la vista a carosello o quella con didascalie, commenti e mi piace.

Modificate le personalizzazioni del Feed, saremo pronti per collegare Instagram su WordPress e per farlo potremo o usare il comodo widget per la sidebar, disponibile anche come blocco per Gutenberg, o utilizzare lo shortcode [instagram-feed] per inserirlo dove vogliamo.

Shortcode Smash Balloon - Collegare Instagram su WordPress
Shortcode Smash Balloon – Collegare Instagram su WordPress

Maggiori informazioni sullo shortcode e su come personalizzarlo le troviamo le pannello “Display Your Feed“. In questa pagina troverai tutte le informazioni necessarie per far vedere le immagini del Feed come meglio credi.

Social Slider Widget

Se hai bisogno di collegare Instagram su WordPress e sei alla ricerca di un plugin che visualizzi le immagini con uno slider, allora Social Slider Widget farà al caso tuo. Al contrario di Smash Balloon questo plugin permette di vedere le immagini del Feed di Instagram all’interno di uno slider in modo gratuito.

Social Slider Widget - Collegare Instagram su WordPress
Social Slider Widget – Collegare Instagram su WordPress

Configurare il plugin è molto semplice e per farlo dovremo dirigerci in “Social Slider Widget – Settings“, una volta installato ed attivato il plugin. Qui, come fatto per il plugin precedente, non dovremo far altro che accettare di condividere i dati del nostro profilo Instagram con WordPress e per farlo dovremo premere su Add Account.

Social Slider Widget - Aggiungere Account Instagram
Social Slider Widget – Aggiungere Account Instagram

Fatto questo saremo pronti a collegare Instagram su WordPress con uno slider. Andiamo quindi nel pannello “Aspetto – Widget” e selezioniamo il widget del plugin, personalizziamolo e inseriamolo nella sezione desiderata.

Noterai sin da subito che alla fine del pannello di configurazione è presente lo shortcode per poterlo inserire dove vogliamo, come ad esempio all’interno di una pagina. Per escluderlo da qualsiasi sezione widget ti basterà trascinarlo nella sezione “Social Slider – Shortcode Generator

Social Slider Widget - Aggiungere Account Instagram
Social Slider – Shortcode Generator

Il plugin presenta anche una versione a pagamento che da accesso a diverse funzioni, tra le quali: visualizzazzione di più feed di account diversi, vista masonry o highlight, visualizzazione delle descrizioni, ecc.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo visto alcuni plugin che permettono di collegare Instagram su WordPress. Adesso ci piacerebbe conoscere la tua opinione.

Sapere, ad esempio, se hai già inserito un plugin per la condivisione del profilo/hashtags Instagram e se conoscevi già uno dei plugin proposti o ne stai utilizzando un terzo.

Facci sapere tutto nei commenti 🙂

Scegli il piano hosting più adatto al tuo sito web WordPress grazie a Netsons. Hosting personali e business a prezzi allettanti.

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *