Come rimuovere un tema WordPress

Rimuovere un tema WordPress

Vuoi rimuovere un tema WordPress precedentemente installato ma non più in uso? In questa guida andremo ad analizzare come procedere all’eliminazione del template dal proprio sito internet in tutta sicurezza.

Questa procedura è utile nel momento in cui abbiamo scelto il nostro futuro template e ne abbiamo altri installati all’interno di WordPress.

Uno dei migliori hosting italiani rapporto qualità prezzo, VHosting è l'ideale per chi chi cerca un hosting performante e un supporto di qualità.

Perché cancellare un tema WordPress

Un tema può essere rimosso da WordPress quando non è più in uso dal sistema, perché, ad esempio, abbiamo scelto una nuova veste grafica per il nostro sito internet.

Cancellare i template non più in uso è una buona pratica per tenere ordinato e pulito il nostro hosting. Nel caso di un intrusione, anche se un tema non è attivo, potrebbe infettarsi con un malware o altro codice dannoso, obbligandoci ad eliminarlo o a pulirlo manualmente.

Un altro motivo per eliminare un tema WordPress non in uso, è lo spazio occupato dallo stesso sul nostro server. Nel caso in cui avessimo un sistema di backup attivo, avere dei template non utilizzati aumenterà di conseguenza la dimensione della copia del sito web.

Inoltre, anche con i plugin di sicurezza incorreremo in una perdita di tempo inutile, dato che il sistema di scansione dovrà analizzare anche tutti i file presenti nel tema disattivato.

Rimuovere un tema WordPress

WordPress gestisce i temi nella sezione “Aspetto – Temi“, raggiungibile attraverso il pannello della dashboard nel menu sulla sinistra. Possiamo installare quanti template vogliamo, ma attivo sarà soltanto uno.

Quando procediamo alla rimozione di un template su WordPress dobbiamo fare attenzione che esso non sia attivo e attualmente in uso.

Come detto precedentemente possiamo eliminare tutti i temi non attivi su WordPress, ma facciamo particolare attenzione a non eliminare un tema genitore. Se il tema che abbiamo attivo è un Child Theme dovremo per forza di cose mantenere anche il relativo tema genitore.

Rimuovere un tema WordPress tramite la dashboard

Uno dei metodi per cancellare un tema WordPress è utilizzare la dashboard del noto CMS. È estremamente veloce e richiede solo di accedere al pannello di controllo di WordPress con ruolo da amministratore.

Pannello dei template attivi
Pannello dei template attivi

Una volta effettuato l’accesso su WordPress dirigiamoci in “Aspetto – Temi“. Qui troveremo il pannello di tutti i temi installati sul nostro sito internet. Facendo attenzione, come detto precedentemente, ad eliminare solo i temi superflui, passiamo il mouse su di un tema e clicchiamo sui dettagli.

Rimuovere un tema WordPress - Dashboard
Rimuovere un tema WordPress – Dashboard

A questo punto, non ci resterà che premere sul tasto “Elimina” presente in basso a destra e dare conferma per eliminare il tema da WordPress.

L’eliminazione richiederà pochi secondi, e riceveremo a schermo una conferma del successo o meno dell’operazione.

Rimuovere un tema da WordPress tramite FTP o file manager

Un altro metodo per eliminare un tema da WordPress è attraverso l’utilizzo di un programma FTP, come ad esempio Filezilla, o tramite il file manager del nostro hosting web. La procedura è la medesima per entrambi, cambia solo la posizione per arrivare ai file.

Apriamo Filezilla, colleghiamoci al nostro hosting e raggiungiamo la cartella dei temi seguendo il percorso /wp-content/themes. A questo punto, non ci resta che selezionare con il tasto destro il template da eliminare, cliccare su “elimina” ed attendere che il programma elimini tutti i file.

Rimuovere tema WordPress - FTP
Rimuovere tema WordPress – FTP

Rispetto a rimuovere un tema WordPress dalla dashboard, questo sistema si differenzia per due motivi: il primo è che non avremo un’interfaccia grafica semplificata, mentre il secondo è che dovremo attendere l’effettiva eliminazione dei file.

Per cancellare un tema utilizzando il file manager dovremo collegarci sul sito dell’hosting del nostro sito web, e trovare il sistema di gestione file.

Ad esempio, per raggiungere il file manager su SiteGround, effettuate l’accesso sul sito web dell’hosting e premete su “Siti web” nel menu in alto. Dal nuovo pannello, scegliamo il sito sul quale vogliamo effettuare l’accesso (se ne avete più di uno) e premete su “Site Tools“.

Cancellare tema WordPress - SiteGround
Cancellare tema WordPress – SiteGround

Nella nuova pagina, attraverso il menu sulla sinistra, raggiungiamo “Sito – Gestione File” e raggiungiamo il percorso /wp-content/themes. Eliminiamo il tema prescelto, e la procedura si concluderà in pochi secondo come per la dashboard di WordPress.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo visto come rimuovere un tema WordPress, procedura semplice ma che può presentare delle insidie se non effettuato in modo corretto.

Hai avuto dei problemi a cancellare il tuo tema WordPress? Facci sapere la tua esperienza nei commenti.

Uno dei page builder più famosi per WordPress. Sfrutta appieno le sue potenzialità con Elementor PRO e crea siti web come non avresti mai immaginato.

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

2 commenti su “Come rimuovere un tema WordPress

  1. Certo molto semplice se c’è il tasto “elimina”. Forse chi ha questa difficoltà ed apre la guida non ce l’ha!

    1. Ciao Ivan,
      se non hai la voce elimina probabilmente stai provando ad eliminare l’unico tema disponibile ed attualmente attivo. Se non fosse così, nella guida è comunque spiegato come eliminarlo via FTP o File Manager

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, hai bisogno di assistenza con WordPress? Scrivici!

Hey, aspetta!!!

Riceverai news e promozioni da parte di WP Special sul mondo WordPress. Niente spam, solo un paio di email al mese.

x