WooCommerce: come creare ed applicare uno sconto automatico nel carrello

Creare ad applicare uno sconto automatico nel carrello di WooCommerce

Personalizzare WooCommerce in base alle proprie esigenze non è poi così difficile, spesso e volentieri con alcuni plugin addizionali riusciamo a fare grandi cose. Altre volte, invece, bastano poche righe di codice per raggiungere il nostro obiettivo.

Uno di questi casi è proprio quando vogliamo applicare uno sconto automatico nel carrello dei nostri utenti. Con poche righe di codice personalizzato possiamo apportare questa modifica e lo sconto nel carrello verrà automaticamente applicato.

Uno dei page builder più famosi per WordPress. Sfrutta appieno le sue potenzialità con Elementor PRO e crea siti web come non avresti mai immaginato.

Primo passo: creare un codice sconto

La prima cosa da fare è quella di creare un codice sconto direttamente dalla bacheca di WordPress, per farlo seguiamo questi passaggi uno dopo l’altro:

  • Andiamo in “WooCommerce-> Codici Promozionali” oppure, se stai utilizzando la nuova versione di WooCommerce vai in “Marketing-> Codici Promozionali“;
  • Aggiungi un nuovo codice promozionale dandogli un nome (ricorda il nome del codice sconto, ci servirà per dopo);
  • Imposta un tipo di sconto (ad esempio: sconto in percentuale);
  • Imposta un valore allo sconto (ad esempio, se hai scelto uno sconto in percentuale, scrivi “20” per impostare uno sconto del 20%);
  • Vai nel tab “Restrizioni di utilizzo” e imposta una spesa minima (ad esempio: 50) affinché lo sconto venga applicato solo se nel carrello sono presenti prodotti che raggiungono questa soglia;
  • Salva il codice promozionale.
Esempio di creazione di un codice promozionale su WooCommerce
Esempio di creazione di un codice promozionale su WooCommerce

Secondo passo: inserire il codice personalizzato

Bene, ora che abbiamo creato il nostro codice promozionale vogliamo che quest’ultimo venga applicato automaticamente nel carrello quando le condizioni sono soddisfatte (ad esempio, quando nel carrello dell’utente sono stati raggiunti almeno 50€ di spesa).

Per fare ciò, dobbiamo aggiungere un codice PHP personalizzato all’interno del nostro sito web.
Come sempre, consigliamo di farlo tramite l’utilizzo di un child theme oppure tramite un plugin che permetta di inserire codice PHP su WordPress, sconsigliamo fortemente di fare ciò andando a modificare il file “functions.php” del tema principale.

Quindi, se stiamo utilizzando un child theme, modifichiamo il file “functions.php” e incolliamo questo codice PHP, se invece stai utilizzando un plugin per inserire codice PHP su WordPress, basterà creare un nuovo snippet e incollare il codice al suo interno:

add_action( 'woocommerce_before_cart', 'wpspecial_applica_coupon_carrello' );
function wpspecial_applica_coupon_carrello() {
	$coupon_code = 'sconto20'; // titolo del coupon da applicare
	if ( WC()->cart->has_discount( $coupon_code ) ) return;
	if ( WC()->cart->cart_contents_total >= 50 ) { // valore minimo da raggiungere nel carrello
		WC()->cart->add_discount( $coupon_code );
		wc_print_notices();
	}
}

Come puoi notare, questo codice deve essere personalizzato in due punti diversi.
Il primo punto da modificare è il codice del coupon, in questo esempio ho inserito il codice “sconto20” ma tu dovrai inserire il nome del tuo codice sconto che hai creato prima.

Il secondo punto da modificare è la spesa minima da avere nel carrello affinché il coupon venga applicato (anche questo valore è stato scelto durante la fase di creazione del coupon). Nel codice qui in alto è impostato a 50.

Terzo passo: testare il funzionamento

Bene, ora che abbiamo creato il codice sconto e inserito il codice PHP per applicarlo automaticamente nel carrello, non ci resta che provare per vedere se tutto funziona correttamente.

Aggiungiamo dei prodotti nel carrello cercando di superare la soglia minima che abbiamo impostato (ad esempio 50€) e successivamente dirigiamoci nel carrello.

Se abbiamo fatto tutto correttamente, il codice sconto sarà automaticamente applicato e ci verrà mostrato un avviso che confermerà ciò:

Esempio di codice sconto applicato atuomaticamente nel carrello di WooCommerce
Esempio di codice sconto applicato atuomaticamente nel carrello di WooCommerce

Se andiamo ad aggiornare il carrello rimuovendo prodotti e scendendo sotto la soglia minima impostata, il codice sconto verrà automaticamente rimosso.

Conclusioni

In questo breve tutorial abbiamo visto come applicare uno sconto automatico nel carrello di WooCommerce senza l’ausilio di plugin ma semplicemente andando a creare un codice promozionale e utilizzando una dozzina di righe di codice PHP.

Ovviamente è possibile personalizzare il modo in cui il codice sconto deve essere applicato, ma questo varia in base alle proprie esigenze e può essere più o meno complesso.

Fammi sapere se questo piccolo tutorial ti è stato utile lasciando un commento qui in basso 😉

Sei in cerca di un tema per WordPress flessibile e anche potente? Allora Divi può fare al caso tuo. Scopri tutta la sua potenza.

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *